Caricamento...
Prodotti: 364

Ordinamento popolarità
Ordine alfabetico A-Z
Ordine alfabetico Z-A
Prezzo: dal più economico
Prezzo: dal più caro CENA
  1. Novità
    Smalto semipermanente 488 The Chic One 7ml
    12,90 €
  2. Novità
    Smalto semipermanente 487 The It Girl 7ml
    12,90 €
  3. Novità
    Smalto semipermanente 486 The Brave One 7ml
    12,90 €
  4. Novità
    Smalto semipermanente 485 The Nice One 7ml
    12,90 €
  5. Novità
    Smalto semipermanente 484 The Cute One 7ml
    12,90 €
  6. Novità
    Smalto semipermanente 483 The Fun One 7ml
    12,90 €
  7. Smalto semipermanente 604 Luminous Lemon 7 ml
    12,90 €
  8. Smalto semipermanente 603 Summer Sky 7 ml
    12,90 €
  9. Smalto semipermanente 602 Dark Jeans 7 ml
    12,90 €
  10. Prodotto non disponibile
    Smalto semipermanente 601 Neon Pink Punch 7 ml
    12,90 €
  11. Smalto semipermanente 600 Apricot Crush 7 ml
    12,90 €
  12. Novità
  13. Novità
  14. Smalto semipermanente 495 Mint Glacier 7ml
    12,90 €
  15. Smalto semipermanente 494 Frozen Pistachios 7ml
    12,90 €
  16. Smalto semipermanente 493 Bubble Gum 7ml
    12,90 €
  17. Smalto semipermanente 492 Icy Lavender Bliss 7ml
    12,90 €
  18. Smalto semipermanente 491 Strawberry Ice 7ml
    12,90 €
  19. Smalto semipermanente 490 Ice Crushed 7ml
    12,90 €
  20. Novità
  21. Novità
  22. Novità
  23. Novità
  24. Novità
Prodotti: 364

Ordinamento popolarità
Ordine alfabetico A-Z
Ordine alfabetico Z-A
Prezzo: dal più economico
Prezzo: dal più caro CENA

Scopri il mondo Semilac

Smalti semipermanenti UV gel: la tua nuova manicure prefe!

Gli smalti semipermanenti sono sempre più popolari… e la cosa non ci stupisce: durano più a lungo degli smalti classici (se applicati correttamente, sono perfetti fino a 3 settimane), sono più resistenti e non si sbeccano. Molti, inoltre, li preferiscono anche agli smalti gel, perché la loro texture è più elastica e risulta nell’applicazione di uno strato più sottile, con un risultato finale molto naturale.

 

Semilac, leader nell’ambito del semipermanente, te ne offre in oltre 300 colorazioni diverse (e ogni mese ne sviluppiamo di nuove!), per rendere le tue unghie sempre più belle. Utilizzarli non è difficile: si applicano come uno smalto normale, dovrai solo ricordarti di polimerizzare ogni strato sotto una lampada UV/LED subito dopo l’applicazione.

Vuoi lanciarti nell’avventura del semipermanente… ma non sai da dove partire?

Quella con il semipermanente è una vera e propria avventura che ti lascerà entusiasta… ma prima di partire, hai bisogno di procurarti il giusto bagaglio. Abbiamo parlato di smalto e lampada UV/LED, ma ti serviranno anche base e top coat, un buffer e un cleaner, perché il passaggio in lampada lascia sull’unghia uno strato appiccicoso (lo strato di dispersione). E poi, dei pad o salviettine per applicare il cleaner. Insomma, se vuoi avere tutto il necessario ma hai paura di dimenticarti qualcosa, dai un occhio ai nostri Starter Set: le box perfette per iniziare, con tutto il necessario per una manicure semipermanente da pro.

Manicure semipermanente: how to!

Colorate, impeccabili e a lunga durata: le manicure semipermanenti sono super hot e tutti le vogliono ma… come si fanno? Niente di più semplice: basta seguire le nostre istruzioni!

 

  1. PREPARAZIONE

    Prima di tutto, prepara la lamina ungueale: elimina le cuticole, spingendole all’indietro con un bastoncino o tagliandole, modella l’unghia con una lima nella forma desiderata, opacizzala con il buffer, e infine sgrassa la superficie con Semilac Nail Cleaner.

  2. BASE

    Applica uno strato sottile di base coat, poi polimerizzalo sotto la lampada: ti aiuterà a proteggere le unghie e a garantire una manicure dalla lunga durata.

  3. SMALTO

    Dopo aver applicato correttamente la base, è il momento del colore: scegli il tuo preferito tra i semipermanenti Semilac, applicane uno strato sottile e polimerizzalo sotto la lampada. Vuoi ottenere una tonalità più intensa? Applica un secondo (o terzo, quarto…) strato: dopo ognuno, però, ricordati il passaggio in lampada.

  4. TOP COAT

    Dopo aver polimerizzato il colore applica uno strato di top coat semipermanente, assicurandoti di sigillare bene anche il margine libero dell’unghia: anche questo dovrà essere polimerizzato sotto la lampada UV/LED.

  5. CLEANER

    È tutto quasi perfetto, manca l’ultimo step: passa sulle tue unghie Semilac Nail Cleaner per rimuovere lo strato di dispersione. Hai usato Semilac Top No Wipe? Allora la tua manicure è già terminata: questo speciale top coat non necessita del cleaner.

E ora goditi la tua nuova manicure: durerà fino a 3 settimane!

Manicure semipermanente: come si toglie?

Anche la rimozione dello smalto semipermanente è diversa da quello classico. D’altra parte, trattandosi di un prodotto molto duraturo e resistente, il normale acetone non sarebbe sufficiente.

 

Quindi, come si fa? Prima di tutto, ti serviranno delle cartine di stagnola, un solvente come il nostro Remover o Acetone, un bastoncino di legno, e una lima: tutti strumenti molto semplici che troverai all’interno dell’offerta Semilac.

 

  1. LIMA

    Utilizza la lima per opacizzare molto delicatamente la superficie del top coat, per aiutare il solvente a penetrare fino al colore e a rimuovere lo smalto.

  2. SOLVENTE

    Imbevi un pad con il nostro Remover e avvolgilo intorno a ogni dito, aiutandoti con le cartine in stagnola. Lascia agire per 10 minuti.

  3. BASTONCINO

    Ora puoi rimuovere lo smalto aiutandoti con un bastoncino in legno. La procedura è completamente sicura per te e per le tue unghie: ti basterà usare prodotti di qualità, seguire uno step dopo l’altro, e agire sempre con delicatezza.

Per velocizzare la rimozione, se hai già un po’ di esperienza, puoi utilizzare anche una fresa: cambiando la punta a seconda della necessità, con questo singolo strumento potrai effettuare comodamente il lavoro di lima e buffer.

I prodotti Semilac sono testati sugli animali?

No, i nostri prodotti non sono stati testati sugli animali, in rispetto della Direttiva 20003/15/EC del Parlamento Europeo.

Perché a volte la superficie del semipermanente forma delle grinze o si sbecca?

Le ragioni possono essere diverse, a partire dalla preparazione, la fase più importante e delicata per assicurare lunga durata al tuo semipermanente. Ricordati di applicare sempre strati sottili di prodotto (base, colore e top coat): due strati sottili, o più, sono meglio di un singolo strato più spesso! Stendi i prodotti con cura, senza andare a coprire le cuticole e sigillando anche il margine libero dell’unghia.

 

A volte anche una non corretta modalità di conservazione dei prodotti può influire negativamente sulla qualità della manicure. I semipermanenti si mantengono al meglio a temperatura ambiente e al buio, lontano da fonti di luce e calore dirette. In più, attenzione anche a quanto tempo tieni le mani sotto la lampada: i prodotti più fortemente pigmentati potrebbero avere bisogno di una polimerizzazione più lunga per raggiungere il risultato desiderato.

Cosa significa quando un colore è trasparente?

I semipermanenti trasparenti hanno colori traslucidi che non coprono completamente l’unghia, con un effetto gloss delicato e molto naturale. Ecco alcuni dei nostri preferiti: 002 Delicate French, 050 French Vanilla, 051 French Beige Milk, 052 Pink Opal, 053 French Pink e 091 Glitter.

Quante manicure può durare una boccetta di semipermanente Semilac?

I nostri semipermanenti da 7 ml possono durare per almeno 10 diverse manicure, ma dipende anche da quanto prodotto viene usato durante ogni applicazione.

Se applico la base semipermanente, poi posso utilizzare uno smalto colorato classico?

Meglio di no: dopo la base, raccomandiamo sempre di utilizzare uno smalto semipermanente, che aumenterà la durata della tua manicure (con uno smalto classico, è impossibile per noi garantirti una manicure impeccabile fino a 3 settimane!). Hai paura di non trovare la tua sfumatura del cuore? Dai un occhio all’offerta Semilac: tra i nostri oltre 300 semipermanenti, troverai sicuramente il colore che fa al caso tuo.